HERETHEREWHERE

PROLOGO

Mark Anderson e Isabelle Kralj/Theatre Gigante, Alessandro Renda/Albe

LA STAGIONE DEI TEATRI

ideato, diretto e interpretato da Mark Anderson, Isabelle Kralj, Alessandro Renda • scritto da Rok Vilčnik (testo tratto da Light is a Lone Traveller) • con testi aggiuntivi di Mark Anderson, Isabelle Kralj, Alessandro Renda • musiche Frank Pahl • produzione Theatre Gigante, Albe/Ravenna Teatro

Tre figure clownesche e dalla memoria offuscata, senza una visione chiara del futuro e intrappolate in un presente incerto, cercano una via d’uscita da una circostanza surreale: un invito enigmatico ad una festa di cui ignorano giorno, luogo e orario. Non conoscono neppure il mittente o il motivo. Camminando sul margine di un paesaggio sospeso tra nonsense e significato profondo, tutte e tre tentano di trovare risposte al mistero, alternando dialoghi assurdi a monologhi che esplorano l’oscurità di un mondo caratterizzato da solitudini e dispersioni, sovrappensieri e sottopensieri, regole autoimposte e smarrimento esistenziale.

spettacolo in inglese, italiano e sloveno con sovrattitoli in italiano

Date spettacolo
da lunedì 16 a domenica 22 settembre ore 21:00 (mercoledì 18 ore 20:00, venerdì 20 e domenica 22 ore 19:00)

Durata
1 ora e 15 minuti (senza intervallo)

prime 3 fotografie di Robert M. Powell, poi fotografia di Sara Colciago, quinta fotografia di Vincenzo Renda

lunedì 16 Settembre 2024 ore 21:00
21:00

Ridotto del Teatro Rasi

Acquista biglietti

Did you like this? Share it!