UN’ULTIMA COSA. CINQUE INVETTIVE, SETTE DONNE E UN FUNERALE

Concita Di Gregorio

LA STAGIONE DEI TEATRI

di e con Concita De Gregorio • musica live Erica Mou • regia Teresa Ludovico • spazio scenico e luci Vincent Longuemare • cura della produzione Sabrina Cocco • management Valeria Orani • produzione Teatri di Bari, Rodrigo

Sarebbe bello se, al nostro funerale, avessimo la possibilità di arrivarci da vivi, per avere l’occasione di proferire noi stessi l’ultima parola. Dora Maar, Amelia Rosselli, Carol Rama, Vivian Maier e Lisetta Carmi sono le cinque donne a cui la giornalista e scrittrice Concita De Gregorio ha scelto di dare voce in un ideale commiato in cui ognuna dice di sé, senza diritto di replica. Le parole sono quelle realmente pronunciate da queste donne o sono comunque tratte dalle loro opere: De Gregorio ne ha studiato il lessico fino a ‘sentirne’ le voci, che sul palco si intrecciano a quella, poetica e nostalgica, della cantautrice Erica Mou. Una messa in scena che assume i tratti di una meditazione, volta ad indagare il femminile.

Data spettacolo
sabato 15 febbraio ore 21:00

titolo a scelta in abbonamento

Durata
75 minuti

fotografie di Clarissa Lapolla

sabato 15 Febbraio 2025 ore 21:00
21:00

Teatro Alighieri

Acquista biglietti

Did you like this? Share it!